A gennaio arriva la pubblicità su whatsapp

Views

Il Vice Presidente di whatsapp Chris Daniels ha annunciato che con il prossimo aggiornamento della  piattaforma per le chat si avrà un’importante novità. 

Già a partire da Gennaio 2019 sarà prevista, con il primo aggiornamento Whatsapp dell’anno, per gli utenti Android ed iOS.

Si tratta della  pubblicità su Whatsapp che dal 2019 sarà operativa sulla piattaforma più utilizzata al mondo.  I banner appariranno in sovra impressione all’interno delle “Storie” lasciando per il momento fuori il circuito delle chat e dei gruppi. Si tratterà di una funzionalità poco invasiva ma comunque presente.  A partire dal prossimo aggiornamento gli utenti più orientati all’aspetto social dell’app saranno inondati di annunci. Le aziende potranno sfruttare a proprio vantaggio questo nuovo approccio monetizzando e guadagnando nuovi clienti grazie a finestre popup che promuovono ads ad hoc. 

Uno dei problemi che potrebbe insidiarsi è il consumo maggiore della batteria dei cellulari. La durata della batteria si potrebbe ridurre e l’esperienza di utilizzo viene “inquinata” dalla presenza dei contenuti multimediali.  

Così ha commentato Chris Daniels su Outlookindia a conferma dell’arrivo della funzionalità: “Inseriremo annunci pubblicitari nello “Stato”. Sarà la modalità di monetizzazione principale per l’azienda e un’opportunità per le aziende di raggiungere le persone su WhatsApp”

La decisione, tuttavia, ha incontrato i pareri discordanti dei co-fondatori.  Vedremo alla fine se davvero la società avrà l’ardire di cambiare una piattaforma, comunque, di successo. 

Per ora non ci sono altri dettagli in merito, ma già si pensa che il funzionamento non sarà poi così dissimile rispetto ad Instagram, cioè pubblicità all’interno di foto e video caricati dagli utenti e messi a disposizione dei contatti per un giorno per poi sparire.

A gennaio arriva la pubblicità su whatsapp

ATTUALITA' |