Abi: il 31 dicembre scade il termine per estinguere i libretti di risparmio al portatore

Views

Il prossimo 31 dicembre scade il termine previsto dalla normativa antiriciclaggio per estinguere i libretti al portatore ancora esistenti. Restano dunque solo pochi giorni a disposizione di tutti coloro che hanno questo tipo di libretti e devono effettuarne l’estinzione nei termini previsti dalla legge.
Per questo è indispensabile che quanti hanno un libretto al portatore si rechino presso la propria banca prima del 31 dicembre e ne richiedano la regolare estinzione in modo da non incorrere nelle sanzioni previste dalla normativa in vigore. Per tutti i ritardatari, infatti, ossia per tutti i portatori di libretto che si dovessero presentare allo sportello dopo il termine del 31 dicembre, la banca sarà obbligata a inoltrare una comunicazione al Ministero dell’Economia e delle Finanze che potrà applicare una sanzione pecuniaria da 250 a 500 euro.
Di seguito il link alla brochure “Come utilizzare contanti, assegni, conti e libretti di risparmio o deposito”. A seguire il link al video informativo realizzato ad hoc per il web dall’Associazione Bancaria italiana nell’ambito della campagna di comunicazione sul tema. È possibile linkare questi contenuti informativi.
Link brochure:
https://www.abi.it/DOC_Mercati/Sistemipagamento/Servizi-per-famiglie-e-imprese/Servizi-di-conto-corrente/Guida_Abi_Assegni_e%20infografica2018.pdf
Link video Abi:
https://www.youtube.com/watch?v=64TxpKwm-hA

Abi: il 31 dicembre scade il termine per estinguere i libretti di risparmio al portatore

ATTUALITA' |