Non terminano le azioni sottobanco del governo francese in Libia. La diplomazia transalpina starebbe lavorando per organizzare un vertice tra il capo del Governo di accordo nazionale libico (Gna), Fayez al Sarraj, e il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), Khalifa Haftar. Le preoccupazioni francesi sono scaturite dal recente inasprimento degli scontri a sud del […]

Read more

L’ex governatore della Lombardia, Roberto Formigoni, è stato condannato a 5 anni e 10 mesi in via definitiva per corruzione. Processato per il crac delle fondazioni Maugeri e San Raffaele, andrà in carcere.  Non appena verrà trasmesso il dispositivo della sentenza della Cassazione, il sostituto pg Antonio Lamanna, titolare del fascicolo, emetterà l’ordine di esecuzione […]

Read more

Un consigliere di alto rango dell’intelligence del defunto leader libico Muammar al-Gheddafi, Abdullah al-Senussi, avrebbe riferito agli investigatori francesi che il governo libico avrebbe “donato” all’ex presidente francese Nicolas Sarkozy 8 milioni di dollari per la campagna elettorale del 2007. Un’accusa duramente smentita dallo stesso Sarkozy: ”Durante un’intervista televisiva di 20 minuti, Sarkozy ha descritto […]

Read more

Ieri il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato la direttiva SPD-4 per la costituzione di una Space Force, alle dipendenze dell’Aeronautica militare. Oltre alle opportunità della Space Economy è  chiaro che lo spazio è la prossima frontiera del settore militare, il prossimo terreno in cui le superpotenze e non solo esprimeranno tutta la […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Alta tensione all’interno dei Cinque Stelle dopo la votazione per la vicenda Diciotti. Anche la Giunta per le Immunità  salva Matteo Salvini e sancisce, con 16 si e 6 no, che il titolare del Viminale non andrà a processo davanti al Tribunale dei ministri di Catania.  Il voto dovrà, tuttavia,  essere approvato […]

Read more

La Giunta delle elezioni e delle immunità del Senato ha votato a favore della proposta di Maurizio Gasparri, ossia negare l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul caso Diciotti. A votare a favore il M5s, Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Autonomie. Contrari il Pd e i due commissari del Gruppo misto, Pietro […]

Read more

Le votazioni sul caso Diciotti sulla piattaforma Rousseau si sono chiuse alle 21.30 di oggi. La partecipazione, sin dalle prime ore, e’ risultata particolarmente alta. Hanno votato 52.417 iscritti. I si’ sono stati 30.948 (59,05%) e i no 21.469 (40,95%). La votazione odierna – si legge sul Blog delle stelle – “entra nella storia di Rousseau per essere stata […]

Read more

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte “smentisce di aver espresso, anche solo in modo informale una posizione o un commento in ordine alla consultazione in corso sulla piattaforma Rousseau. Quel che aveva da dire lo ha già dichiarato ufficialmente nel documento che è stato inviato al ministro Salvini e allegato agli atti che sono all’attenzione […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Oggi dalle ore 10.00 alle ore 19.00 la base del M5S è chiamata ad intervenire direttamente sul destino dell’alleato Matteo Salvini, in riferimento al caso Diciotti e alla richiesta di autorizzazione a procedere da parte del Tribunale dei ministri di Catania. II quesito referendario pubblicato già da ieri sul “Blog delle Stelle” […]

Read more

Le violenze andavano avanti da cinque anni. Abusi sessuali sulla figlia, oggi sedicenne, che due mesi fa ha denunciato il padre, facendolo arrestare. Si tratta di un militare di 45 anni, ora rinchiuso nel carcere di Velletri. Nei suoi confronti il gip del tribunale di Velletri Ilaria Tarantino, su richiesta del pm Rita Caracuzzo, ha […]

Read more

A  Tirana l’opposizione albanese guidata da Lulzim Basha, sta manifestando  contro il governo del premier socialista Edi Rama (eletto nel 2017) per chiedere “un governo transitorio che prepari elezioni anticipate che siano libere ed in rispetto degli standard internazionali”. Un gruppo di manifestanti ha assalito il palazzo di governo, tentando di sfondare l’entrata principale, ma […]

Read more

La Banca d’Italia ha certificato il debito pubblico italiano per l’anno 2018: è salito di 53,2 miliardi portandosi a 2.316,7 miliardi. L’economista Renato Brunetta di Forza Italia ha subito commentato il dato: “Con l’entrata in recessione dell’Italia dal quarto trimestre del 2018, il rapporto debito/Pil 2019 sarà più alto del 2,04% preventivato, probabilmente tra il […]

Read more

L’ambasciatore di Francia a Roma,Christian Masset, rientra oggi. in Italia. Lo ha annunciato il ministro per gli Affari europei, Nathalie Loiseau, ai microfoni della radio “RTL”. “Credo che l’Italia abbia bisogno della Francia” ha dichiarato Loiseau. “Il presidente della Repubblica italiana Mattarella ha chiamato il presidente Macron, si sono parlati”, ha ricordato il ministro, aggiungendo […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) L’ancora di salvataggio per tutte le crisi oltre confine è il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sempre più spesso i leader di altri paesi si rivolgono al Quirinale per risolvere e stemperare situazioni “imbarazzanti”. Questa volta il presidente francese Macron non ha indugiato un attimo e si è rivolto al presidente italiano […]

Read more

I capi dell’ISIS hanno messo da parte milioni di sterline per finanziare una nuova ondata di attacchi contro la Gran Bretagna e l’Occidente – dal momento che il culto della morte starebbe per svanire. La notizia è riportata dal The Sun. Gli esperti delle Nazioni Unite ritengono che il gruppo abbia la disponibilità di almeno […]

Read more

La Russia è sempre più attiva nel cyber space: starebbe pensando ad  un proprio web al di fuori della rete internet mondiale. Un web “indipendente”, immune da ogni  attacco informatico esterno. Gli addetti del settore spiegano che l’iniziativa di Mosca non è altro che un espediente per aumentare il controllo e la censura su internet, […]

Read more

Gli Stati comunitari dovrebbero esercitare il diritto di veto sulle decisioni della Commissione europea in materia di fusioni industriali. È quanto affermato dal ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, e dal ministro delle Finanze tedesco, Olaf Scholz, in una conferenza stampa congiunta a margine della riunione dell’Ecofin. Le dichiarazioni di Le Maire e Scholz, nota […]

Read more

Previsto per oggi l’intervento del ministro degli Esteri, Enzo Moavero, che riferirà alla Camera, alle ore 12.00, e al Senato, alle ore 15.30, sulla crisi in Venezuela per fare finalmente chiarezza sulla posizione del governo e della maggioranza rispetto alla crisi scoppiata nel paese guidato da Maduro che ha portato Juan Guaidò, presidente dell’Assemblea nazionale […]

Read more

La Stampa riporta l’idea dei gialloverdi di utilizzare una parte delle riserve auree per coprire il disavanzo della spesa pubblica al fine di evitare una manovra correttiva e l’aumento dell’Iva, nella legge di Bilancio del prossimo anno. L’idea parte da un post nel Blog personale di Beppe Grillo e da una legge firmata dall’economista no-euro, […]

Read more

Distacco imbarazzante di Marco Marsilio del centrodestra alle regionali dell’Abruzzo. Con oltre il 50% dei voti scrutinati, è avanti con il 49,8%. Seguono il candidato del centrosinistra Giovanni Legnini con il 31,4% e quella del Movimento 5 stelle Sara Marcozzi con il 18,2%. Lega primo partito con il 28,7%; Pd all’11,6%. Affluenza in calo al […]

Read more

Secondo quanto riporta l’Agi, l’Autorità garante per la protezione dei dati personali in una memoria presentata alla Commissione permanente del Senato ha evidenziato che le regole di accesso alle banche dati, “monitoraggio” sull’utilizzo della card, disciplina di rilascio delle attestazioni Isee, sito web presentano “rilevanti criticità”. Il meccanismo – premette il Garante della privacy – […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) L’ambasciatore francese in Italia lascia Roma: “Impossibile sapere quanto tempo rimarrà in Francia“, ha dichiarato una fonte del ministero alla radio francese. Il  ministero degli Esteri francese aveva annunciato il rientro dell’ambasciatore, Christian Masset, per delle consultazioni, in seguito ad una serie di “dichiarazioni oltraggiose” e “attacchi senza fondamento né precedenti” da […]

Read more

I caccia dell’aviazione libica fedele al generale Khalifa Haftar hanno condotto ieri una serie di raid aerei sul villaggio di Marzuq, a sud di Sebha, dove si ritiene ci siano assembramenti di ribelli ciadiani. A rivelarlo è stato il portavoce delle associazioni della società civile locale, Suleiman Sida, al giornale libico “al Ayam”. In base […]

Read more

Dalla padella alla brace perché l‘Italia potrebbe sostenere la candidatura di Jens Weidmann, presidente della Bundesbank, la banca centrale tedesca, alla presidenza della Banca centrale europea (Bce). È quanto dichiarato dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, al quotidiano tedesco “Die Welt”. In particolare, Tria ha affermato: “Sono di mentalità aperta, la decisione non […]

Read more

Dov’è il tesoro del leader libico Muammar Gheddafi? Il Sole24Ore cerca di ripercorrere la strada “ad ostacoli” dell’immenso fiume di denaro che molti stimano che ammonti a circa 60 miliardi di dollari Usa.  Pochi mesi dopo l’inizio della primavera libica quando Gheddafi controllava la Tripolitania e combatteva il governo di transizione insediatosi in Cirenaica, la […]

Read more

Il ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha augurato, sul profilo twitter  un buon lavoro al nuovo ambasciatore d’Italia a Tripoli, Giuseppe Buccino Grimaldi.  Il ministro ha rivolto l’augurio al diplomatico italiano che ha preso il via oggi ufficialmente la missione in Libia a seguito del gradimento del governo interessato. La Farnesina ha poi riportato il […]

Read more

Guerra alle Ong, così il Governo con il ministro dell’Interno Salvini in testa cerca di contrastare l’attività di imbarcazioni “sospette”, verso le coste italiane. “Sono offensive perché recano pregiudizio alla pace, al buon ordine e alla sicurezza dello Stato; sigillare le acque territoriali ai mezzi sgraditi come quelli delle Ong”. Con questa constatazione Salvini vorrebbe […]

Read more

Il premier libanese Saad Hariri ha annunciato in conferenza stampa la formazione di un nuovo governo dopo otto mesi stallo in seguito alle elezioni del 6 maggio 2018. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Al termine di un incontro con il capo dello Stato Michel Aoun presso il Palazzo presidenziale di Baabda, il capo […]

Read more

Nati da poco più di tre mesi il movimento di protesta degli abitanti del sud della Libia denominato “Rabbia del Fezzan”, prosegue la sua attività per chiedere  sicurezza, lavoro e sviluppo. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. Anche a seguito dell’avvio a metà gennaio di un’offensiva militare delle forze fedeli al generale Khalifa Haftar, […]

Read more

I 47 migranti che sono a bordo della Sea Watch a breve lasceranno la nave. “Tra qualche ora inizieranno le operazioni di sbarco”, ha comunicato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte da Milano, dove ha incontrato il sindaco Giuseppe Sala. “Si è aggiunto anche il Lussemburgo alla lista dei Paesi amici che hanno risposto al […]

Read more

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha dichiarato di non “sentirsi estraneo” alla vicenda della nave Diciotti, che ha portato all’accusa di sequestro di persona e di minori e all’eventuale autorizzazione a procedere nei confronti del vice premier Matteo Salvini da parte del Senato. A margine del quinto summit dei paesi della sponda sud dell’Unione […]

Read more

Il servizio di sicurezza britannico (MI5) ha oltre 700 ufficiali – oltre il 20% di tutta la sua forza – di stanza nell’Irlanda del Nord, a causa dei timori che il processo Brexit possa riaccendere il conflitto storico. Nel 1922, i ribelli nazionalisti riuscirono a rimuovere l’Irlanda dall’Impero britannico. Ma sei contee nel nord dell’Irlanda […]

Read more

L’accordo di Aquisgrana tra Francia e Germania potrebbe penalizzare l’industria militare italiana che ha bisogno di partecipare attivamente a nuovi programmi.  L’alternativa all’asse franco-tedesco potrebbe essere quello di guardare con maggiore attenzione al mondo industriale anglosassone. Molto interessante quanto scritto dal Sole24 sul fatto che l’Italia potrebbe guardare alla Gran Bretagna, dove c’è già una […]

Read more

Juan Guaidò, leader dell’opposizione venezuelana, in un video pubblicato su Twitter, ha lanciato un appello alla popolazione venezuelana chiedendo loro di scendere in piazza, mercoledì e sabato prossimi, per manifestare contro il presidente Nicolas Maduro. Guaidò, ha spiegato che la prima manifestazione nazionale, che si terrà mercoledì da mezzogiorno alle 14 (dalle 17 alle 19 […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Sulla vicenda della Sea Watch il governo è compatto, granitico: “Non scende nessun migrante e non sale nessuno”. In Europa non ci sono Paesi disposti ad accogliere una quota parte dei 47 migranti e  l’Olanda ha risposto ufficialmente che non ha alcun obbligo nonostante la Sea Watch batta bandiera olandese. Il Ministro […]

Read more

Julen è morto lo stesso giorno della caduta. Il corpo del piccolo Julen, il bimbo precipitato in un pozzo nei pressi di Malaga il 13 gennaio scorso e ritrovato morto, presenta un “trauma cranio-encefalico importante” e “molteplici traumi compatibili con la caduta”. Sono i primi risultati dell’autopsia, riportati dal sito di El Mundo, nell’Istituto di […]

Read more

Fate sbarcare i minori che si trovano a bordo della Sea Watch. A chiederlo è la Procura dei minori di Catania. Ma anche questa volta il governo tiene il punto. Per i ministri Toninelli, Di Maio e Salvini ai 47 migranti a bordo deve pensarci l’Olanda che però si sfila. “Finché non ci saranno accordi […]

Read more

Il CBI (Central Boureau of Investigation) indiano ha riferito che AgustaWestland avrebbe dato a Christian Michel 42,27 milioni di euro per pagare politici e funzionari indiani per la vicenda della commessa dell’elicottero VVIP, lo riporta  la testata online indiana Timesnownews.com. Christian Michel, il presunto intermediario nella commessa, è stato estradato da Dubai in India, dopo […]

Read more

Il Tribunale dei ministri di Catania ha inoltrato la richiesta al Senato della Repubblica per poter procedere nei confronti del ministro dell’Interno sul caso della Nave Diciotti. “Ci riprovano. Rischio da 3 a 15 anni di carcere per aver bloccato gli sbarchi dei clandestini in Italia. Non ho parole. Paura? Zero. Continuerò a lavorare per […]

Read more

Il premier del governo di accordo nazionale libico, al Fayez al Sarraj e il presidente dell’Alto consiglio di Stato libico, Khalid al Mishri, intenderebbero reagire all’operazione militare condotta dal generale Khalifa Haftar nel sud della Libia. Secondo quanto riferiscono fonti diplomatiche tunisine al sito informativo libico “al Marsad” di Bengasi, Sarraj prenderà una iniziativa in […]

Read more

La Polizia di Stato, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, ha notificato un´ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti al cittadino catanese Giuseppe D´IGNOTI, di 32 anni, per il reato di apologia del delitto di terrorismo mediante strumenti telematici. Il provvedimento è stato emesso dal GIP del Tribunale di Catania, su richiesta […]

Read more

La Germania sospende la partecipazione all’operazione ‘Sophia’, lo spiegamento navale dell’Ue per contrastare la tratta di esseri umani attraverso il Mediterraneo. Secondo le informazioni ricevute dalla Dpa, dopo il dispiegamento della fregata ‘Augusta’, nessun’altra nave della marina tedesca parteciperà. La decisione di Berlino sarebbe la conseguenza della riluttanza del governo italianoa permettere ai rifugiati di sbarcare, riferisce ancora la Dpa. Davanti alla […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Alla vigilia del Consiglio interministeriale Europa-Africa, la vicenda Italia Francia diventa un caso diplomatico per via dello scambio polemico  sui temi delle migrazioni. Il ministero degli Esteri francese ha convocato l’ambasciatrice italiana, Teresa Castaldo, per chiederle chiarimenti sulle dichiarazioni definite “ostili e immotivate” rese dal vicepremier Luigi Di Maio, che aveva parlato […]

Read more

Illusione, questo è il sentimento che aleggia tra i paesi europei dopo l’ennesima tragedia che si è consumata nel Mediterraneo, 117 i morti annegati di fronte a Tripoli. Erano partiti con un gommone già sgonfio.  I 3 superstiti hanno raccontato che è meglio morire piuttosto che rimanere nei centri di raccolta “lager” in Libia. Subirebbero […]

Read more

Sul  gommone di ieri dinanzi a Tripoli vi erano 120 persone, secondo il portavoce dell’Oim, Flavio Di Giacomo. “I tre sopravvissuti arrivati a Lampedusa ci hanno detto che erano in 120 – spiega -. Dopo 11 ore di navigazione hanno imbarcato acqua e hanno cominciato ad affondare. Tanti in acqua hanno iniziato ad affogare altri […]

Read more

(di Salvatore Calleri e Pier Paolo Santi)  Una delle prime regole nell’Intelligence consiste nell’Individualizzazione mirata del nemico interno ed esterno. Il nostro paese ha un nemico interno particolarmente pericoloso e versatile, con il potenziale di essere un portale, una piattaforma per nemici esterni rappresentati dalla criminalità organizzata allogena, terroristi di matrice jihadista e perfino intelligence […]

Read more

A Tripoli sono ripresi gli scontri dopo settimane di silenzio in un momento nel quale il premier del Governo di accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, appare sempre più debole mentre seppur lentamente il suo rivale, il generale Khalifa Haftar, rafforza le posizioni in Cirenaica e cerca di allargare la sua influenza nel sud occupando […]

Read more

Recep Tayyip Erdogan, presidente della Turchia, in un articolo pubblicato dal quotidiano russo “Kommersant”, è tornato a parlare della recente polemica con il presidente americano Donald Trump, che nei giorni scorsi ha minacciato di “devastare economicamente” la Turchia nel caso in cui quest’ultima “attacchi i curdi” nel nord della Siria. “La Turchia non cerca il […]

Read more

Forti esplosioni e colpi di arma da fuoco si sono uditi vicino all’hotel di lusso Dusit a Chiromo Road, Nairobi. Secondo quanto riferito dai media locali sarebbero al momento almeno tre le persone rimaste uccise e 14 quelle  ferite in un’esplosione a Nairobi, nell’hotel Dusit inserito in un elegante complesso residenziale composto da hotel e […]

Read more

È una lotta contro il tempo per salvare il piccolo Yulen, di appena due anni, caduto in un posso profondissimo di 110 metri. Con la Spagna intera aggrappata a un filo di speranza, che col passare delle ore si fa sempre più flebile. E in Italia riporta alla mente quelle drammatiche ore di 37 anni […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Mentre l’Alleanza Transatlantica si sta preparando per il suo 70° anniversario nell’aprile 2019, l’Organzzazione nata per garantire la pace duratura mondiale sta perdendo il proprio peso specifico, sotto il peso combinato di Trump, la divisione degli interessi strategici nei paesi del Sud-Est e a causa della politica bivalente della Turchia. Dopo due […]

Read more

Missione nella regione del Sahel per il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che domani sarà in Niger e mercoledì in Ciad La zona, divenuta negli ultimi anni punto cruciale e strategica per migliaia di migranti che tentano di raggiungere l’Europa, risente dell’instabilità causata dalle crisi regionali, dalla minaccia terroristica e dalle infiltrazioni dell’estremismo islamico. Una […]

Read more

Ansa ha appena battuto un’agenzia: “deputato federale Eduardo Bolsonaro, figlio del presidente brasiliano Jair Bolsonaro, celebra su Twitter l’arresto dell’ex terrorista Cesare Battisti, catturato a Santa Cruz de la Sierra in Bolivia: “Matteo Salvini, il ‘piccolo regalo’ sta arrivando”, scrive. “Battisti è stato preso! La democrazia è più forte del terrorismo”. Così l’ambasciatore italiano in […]

Read more

I membri del Consiglio di presidenza del governo di accordo nazionale della Libia sostenuto dalle Nazioni Unite, il vicepremier Ahmed Maiteeq, e i vicepresidenti Fathi al Majbari e Abdel Salam Kajman, hanno rilasciato una dichiarazione nella quale annunciano il possibile crollo dell’esecutivo guidato dal primo ministro Fayez al Sarraj. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana […]

Read more

Porta a Porta di Bruno Vespa: boom di ascolti. Ospite Matteo Salvini. Auditel ha registrato  circa 1,7milioni di telespettatori, segnando un nuovo record in relazione alle altre puntate in seconda serata. Milioni, quindi, gli italiani che sono rimasti attaccati alla Tv per seguire l’intervento del ministro dell’Interno e vice premier Matteo Salvini. La curiosità dell’evento […]

Read more

Potenti gommoni in grado di raggiungere i 40 nodi che trasportano sulle coste siciliane migranti “particolari”, ricchi e con intenzioni non proprio pacifiche. È quello che emerge dalle indagini del pm Gery Ferrara e Claudia Ferrari, della Direzione distrettuale antimafia, diretta da Francesco Lo Voi e dall’aggiunto Marzia Sabella che parlano apertamente di “attuale e […]

Read more

Dopo 48 giorni dal rapimento della cooperante italiana Silvia Costanza Romano nel villaggio di Chakama, in Kenya, l’incertezza fa da cornice all’intera vicenda. Le notizie che giungnono dalle autorità locali sono poche e spesso fumose.  Così la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone: “A oltre un mese e mezzo dalla sua scomparsa, sul rapimento è calato […]

Read more

Probabilmente si arriverà a breve ad una soluzione nella vicenda dei  49 migranti bloccati al largo di Malta sulle navi Sea Watch e Sea Eye. Circa dieci i  Paesi che hanno offerto la propria disponibilità ad accoglierli (Italia, Germania, Francia, Portogallo, Lussemburgo, Olanda e Romania) solo e soltanto dopo che il governo di  Malta inizierà […]

Read more

Le Unità per la protezione dei popoli (Ypg), milizia curda siriana, hanno annunciato oggi la morte del cittadino italiano Giovanni Francesco Asperti, originario di Bergamo. Lo riporta l’agenzia di stampa italiana Nova. L’uomo di circa 50 anni, noto col nome di battaglia di “Hiwa Bosco”, è stato “martirizzato in uno sfortunato incidente mentre era in […]

Read more

Annalisa Cretella, inviata dell’Ansa Italia da Malta fornisce alcuni chiarimenti sull’odissea di Sea Watch 3 e la Sea Eye con a bordo 49 migranti. Un notizia è certa, ovvero che le varie proposte dei sindaci di accogliere i migranti sono avvenute solo tramite i media: Non è stata avanzata alcuna proposta scritta, tranne quella del […]

Read more

Il decreto più atteso (reddito e pensione di cittadinanza e “quota 100”)  è pronto per essere esaminato in pre-consiglio martedì 8 gennaio per poi andare nell’ordine del giorno del primo Consiglio dei Ministri utile. Il provvedimento avrà i suoi effetti a partire dal 1° aprile e si compone di due titoli e 27 articoli per una […]

Read more

Il problema del decreto sicurezza e della sua applicazione sui territori ha scatenato l’ira dei sindaci di Milano, Napoli, Palermo, Cagliari, Sassari, Nuoro, Bari e Pesaro, circa una trentina in tutt’Italia. La richiesta è quella di partecipare attivamente a nuove modifiche del provvedimento per  attagliarla il più possibile alle esigenze reali dei comuni. Dal canto […]

Read more

Continua il monitoraggio di Viabilità Italia circa l’evolversi delle situazioni meteo e della circolazione in relazione alle precipitazioni nevose che sono in atto in Abruzzo, Molise e nelle zone collinari di Marche, Puglia Settentrionale, Basilicata e Calabria. Nel corso della notte la neve è scesa anche in provincia di Frosinone, Caserta, Avellino e Salerno, senza […]

Read more

La bozza del decreto che darà il via al reddito di cittadinanza è stata rivelata da Il Messaggero. Il reddito di cittadinanza sarà istituito a decorrere dal mese di aprile 2019 e il sostegno decorrerà dal mese successivo a quello della richiesta. Una tempistica detattata dalle ristrettezze di bilancio, in seguito alla trattativa con la […]

Read more

I Guardiani della rivoluzione iraniana hanno annunciato che hanno intenzione di aggiornare le loro imbarcazioni veloci utilizzate nel Golfo con tecnologie stealth per evitare i radar e dotarle di nuovi lanciamissili. Alla fine di una lunga assenza di portaerei statunitensi nella regione, la USS John C. Stennis è entrata nel Golfo la scorsa settimana ed […]

Read more

Il bilancio è ancora provvisorio e registra quattro persone  morte e decine risultano disperse in un’esplosione di gas avvenuta intorno alle 4 di notte in un condominio a Magnitogorsk, cittadina russa degli Urali. I soccorritori sono al lavoro tra le macerie dopo aver estratto vive quattro persone, tra cui due bambini. Il gelo e la […]

Read more

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in un’intervista alla rete televisiva “Rossiya-1” ha detto che ” la Russia fornirà una risposta speculare in caso di collocamento di missili statunitensi in Europa, vietati dal Trattato sulle forze nucleari a medio raggio (Inf). Sfortunatamente, i nostri colleghi europei, la cui indipendenza desideriamo essere riflessa nelle loro […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) La manovra da 31 miliardi ieri ha ottenuto il sì della Camera alla terza “chiama” su altrettanti passaggi parlamentari. La fiducia ha incassato 327 sì 228 no e un astenuto. L’ultimo passaggio oggi sempre alla Camera ha avuto 313 voti a favore e 70 contrari. Entro il 31 il testo andrà al […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Tagliando del contratto di governo ed eventuale rimpasto. Le frasi pronunciate dal premier Giuseppe Conte ieri alla conferenza stampa di fine anno che hanno gettato nel panico i soci di maggioranza del governo giallo verde. Non è la prima volta che Giuseppe Conte inizia a levare la testa dal sacco e provare […]

Read more

È salito a quattro il bilancio dei morti nell’esplosione che ieri pomeriggio ha colpito un bus turistico vicino alle piramidi di Giza, in Egitto. Oltre a due turisti vietnamiti rimasti uccisi sul posto, un terzo turista e una guida turistica egiziana sono morti dopo poche ore dall’arrivo in ospedale a causa delle gravi ferite riportate. […]

Read more

La situazione politica dell’Unione europea è in questi giorni al centro dell’attenzione della stampa britannica, soprattutto in vista delle elezioni del Parlamento europeo che si terranno a maggio 2019. L’agenzia italiana Nova riporta che il quotidiano “The Guardian” evidenzia l’ascesa dei partiti populisti, sia di destra sia di sinistra, in diversi Stati membri dell’Ue. Tra […]

Read more

Secondo quando riporta l’Agenzia Nova, il ministro della Difesa, Ursula von der Leyen, intende consentire l’arruolamento nelle Forze armate della Germania, “soprattutto a italiani, polacchi e romeni”. Tra i giovani di questi paesi, si legge nel documento del ministero della Difesa tedesco, vi è “un potenziale quantitativo” per la Bundeswehr. Secondo i calcoli del dicastero, […]

Read more

L’ultimo test è stato un successo e la Russia ha a disposizione nuovi missili ipersonici in grado di trasportare testate nucleari. Con orgoglio il presidente Vladimir Putin lo ha annunciato alla nazione affermando che le armi potrebbero essere operative già il prossimo anno. Parliamo del nuovo sistema missilistico strategico, l’Avangard, in grado di colpire bersagli […]

Read more

Dopo l’avvertimento giunto dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, la polizia di Barcellona ha intensificato i controlli di sicurezza in alcuni dei monumenti più riconoscibili della città spagnola. L’avvertimento a sorpresa è arrivato sotto forma di un post sul popolare social network Twitter di domenica 23 dicembre. Nel tweet, il Dipartimento di Stato ha […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) E’ stato attaccato il simbolo dell’apertura della Libia verso l’esterno. Il quartier Generale del ministero degli esteri ha subito un attentato che nel passare delle ore assume un significato sempre più simbolico. La Libia, ancora divisa ed in conflitto dopo la destituzione ed uccisione di Gheddafi, cerca la strada della stabilizzazione tramite […]

Read more

Almeno due terroristi colpiscono il quartier generale del ministero degli esteri libico a Tripoli, aprendo il fuoco prima di farsi saltare in aria una volta entrati nell’edificio. Un impiegato del ministero ha detto che tre persone sono state uccise e sei ferite. Il ministero della salute ha confermato il bilancio di un morto e nove […]

Read more

Dopo le scene caotiche all’aeroporto britannico di Gatwick, rimasto chiuso per tre giorni a causa di segnalazioni di avvistamenti di droni, appaiono sui social media immagini diffuse dallo Stato islamico che mostrano droni che trasportano pacchi verso le grandi città occidentali. Le immagini, che sembrano essere contraffatte, hanno riacceso le preoccupazioni sul fatto che il […]

Read more

Sono centinaia le vittime rimaste coinvolte da uno tsunami innescato da un’eruzione vulcanica che ha investito l’Indonesia, nello stretto della Sonda tra le isole di Giava e Sumatra. Il presidente Joko Widodo ha comunicato che il bilancio delle vittime è di oltre 280 morti e mille feriti, ma il bilancio potrebbe aumentare notevolmente visto che […]

Read more

Il premier italiano Giuseppe Conte a Tripoli ha incontrato il presidente Al Serraj e a seguire il Presidente dell’Alto Consiglio di Stato, Khaled Al Meshri. Poi il premier italiano ha incontrato generale Khalifa Haftar a Bengasi. Una missione attraverso la quale portare avanti, con il lavoro della diplomazia e dell’intelligence, il piano proposto con la Conferenza […]

Read more

L’Esercito tapperà le buche a Roma .“Al fine di fronteggiare l’emergenza della sicurezza stradale è autorizzata l’assegnazione a Roma capitale di una dotazione finanziaria pari a 40 milioni di euro per l’anno 2019 e a 20 milioni di euro per l’anno 2020 per interventi di ripristino straordinario della piattaforma stradale della grande viabilità da eseguirsi con […]

Read more

Gian Marco Giura su Milano Finanza ha trattato un argomento molto attuale, la propulsione elettrica per gli aeromobili, e per il quale occorrono, tuttavia, ingenti investimenti per ottenere una svolta epocale nel trasporto aereo. Easyjet sta lavorando per stabilire delle linee di volo a corto raggio (entro i 500 km) con aerei alimentati totalmente con […]

Read more

A quanto pare la strada del dialogo ha prodotto una soluzione che sta in mezzo tra le richieste italiane e l’esigenza della Commissione Ue di dimostrare che le regole si rispettano. Era, infatti, in ballo anche la credibilità di importanti istituzioni comunitarie. Nessuno voleva che si arrivasse alla procedura d’infrazione. Un provvedimento troppo “fiscale” che […]

Read more

Secondo quanto riporta Adnkronos  nel tardo pomeriggio è terminata  a Bruxelles la riunione dei capi di gabinetto della Commissione europea, convocata per decidere l’ordine del giorno della riunione del collegio dei commissari che si riunirà mercoledì 19 dicembre. Il negoziato tra la Commissione e il governo italiano sulle modifiche alla manovra , a quanto si apprende, continua e quindi è troppo presto […]

Read more

Secondo quanto scrive rainews.it l’accordo è stato trovato durante il vertice di maggioranza a Palazzo Chigi. Ok  su bonus malus soltanto per i suv e auto extra lusso. Previsti bonus fino a 6000 euro per elettriche e ibride. Lo fanno sapere fonti di governo. In sostanza, viene depotenziata la misura dell’ecotassa rispetto alla versione originaria prevista. Valida […]

Read more

La Commissione Ue avrebbe digerito lo sforamento del deficit/Pil al 2,04 per cento ma quello che conta per le regole comunitarie non è il deficit nominale, ma quello strutturale, calcolato cioè al netto degli effetti del ciclo economico e delle misure una tantum. Mancano ancora 3,5 miliardi e quindi si riparla di blocco di assunzioni nella […]

Read more

A Bruxelles sono rimasti solo i tecnici del ministero dell’economia e finanze italiano per mettere al loro posto gli ultimi tasselli di una manovra economica che ha subito, nel corso dei giorni, diverse rivisitazioni. Il punto fermo su cui il premier italiano non vuole tornare indietro è il rapporto deficit/Pil al 2,04 per cento. Valore […]

Read more

Neanche il  2,04% per il 2019 basta, continua insomma la trattativa a oltranza tra Italia e Ue. Il  commissario agli Affari Economici Pierre Moscovici in mattinata da Parigi aveva attaccato nuovamente la manovra italiana.  Tria ha deciso di rimanere nella capitale belga fino a che non ci sarà un accordo. Il ministro del Tesoro vede […]

Read more

Giuseppe Conte ha incontrato il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker per trattare sui decimali del rapporto deficit-Pil italiano. Per un atto di cortesia il governo italiano ha fatto recapitare due ore prima dell’incontro, tutti i nuovi documenti della manovra italiana. Una mossa molto apprezzata dai tecnici della Commissione. Dopo l’incontro il premier Giuseppe […]

Read more

Terrore  a Strasburgo, spari in mezzo alla folla, morti, feriti accasciati nelle strade, persone che fuggono urlando. Sono almeno tre le vittime di uno, forse due attentatori, che hanno aperto il fuoco intorno alle ore 20.00. Dodici i feriti, otto dei quali in gravi condizioni tra loro anche un italiano, un giovane giornalista radiofonico le cui condizioni […]

Read more

  (di Massimiliano D’Elia) Oggi alla Camera il premier Giuseppe Conte riferisce sulla manovra economica, prima di partecipare al Consiglio europeo in programma giovedì e venerdì. I tecnici del ministero dell’economia e della ragioneria dello Stato hanno, pertanto, fornito le tabelle con  dati relativi alla manovra da proprorre a Bruxelles. Il premier Giuseppe Conte ha, […]

Read more

Così come riporta askanews gli Stati Uniti avrebbero intenzione di presentare, questa settimana, una nuova strategia per rafforzare la loro presenza in Africa e contrastare la crescente influenza di Cina e Russia nel continente. Il piano, preparato dal Consiglio per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, segnerà un cambio di rotta per l’amministrazione, desiderosa di […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ieri a Parigi, Tolosa e Bruxelles i gilet gialli hanno tenuto impegnate le forze dell’ordine in una vera e propria guerriglia urbana. A quanto pare la protesta sta dilagando in tutt’Europa. Ai normali cittadini si sono uniti studenti, conducenti di ambulanze e  qualche rappresentanza di vigili del fuoco. La protesta è iniziata […]

Read more

(di Emanuela Ricci) Più di 50000 mila i partecipanti alla manifestazione organizzata dalla Lega. La gente è arrivata in piazza del popolo a Roma a folti gruppi per posizionarsi in maniera ordinata nella piazza tra bandiere della Lega e striscioni con il sole delle Alpi, ma anche tanti tricolori. Gli altoparlanti diffondono musica natalizia, ma […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il ministro dell’economia e finanze italiano Giovanni Tria ieri è stato a Palazzo Chigi dal premier Giuseppe Conte dalle 13.30 alle 15.30. Un incontro tesisissimo, poco prima che il premier incontrasse, da solo, gli altri due vice premier, Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Il ministro Tria ha riferito di ritenere inadeguata […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Ore decisive per la manovra economica italiana. Oggi il presidente del consiglio Giuseppe Conte avrà un vertice di maggioranza per trovare un accordo sulle misure più care a Lega e Movimento Cinque Stelle, reddito, pensione di cittadinaza e quota 100 per smontare la riforma Fornero. Le decisioni prese oggi costituiranno l’ossatura della […]

Read more

Ieri l’Eurogruppo ha emesso un testo very soft  aprendo al “backstop”, o paracadute finale, per il fondo salva-banche e la modifica delle regole sui requisiti di capitale con maggiora proporzionalità che favorisce, in parte, l’Italia. Il ministro dell’economia e finanze italiano Giovanni Tria dopo la riunione dell’Ecofin ha  auspicato un intervento credibile e rapido del […]

Read more

L’Eurogruppo, rinitosi ieri, prende atto dei pareri negativi sulla manovra economica italiana e non fa, tuttavia, alcun riferimento al debito eccessivo. I ministri delle Finanze hanno raccommandato all’Italia di introdurre le misure necessarie per rispettare il Patto di stabilità e si sono mostrati soddisfatti del continuo dialogo tra Roma e Bruxelles. Soddisfazione espressa anche dal […]

Read more

Matteo Salvini e Luigi Di Maio hanno tolto lo scettro di mediatore al ministro dell’economia e finanze Giovanni Tria per affidarlo all’abile premier Giuseppe Conte, che a quanto pare, riesce ad essere molto  incisivo oltreconfine. Al riguardo, i due vice premier  hanno diramato una nota congiunta per ufficializzate la nuova linea: “Giuseppe Conte sta illustrando […]

Read more

L’importo medio mensile di reddito e pensione di cittadinanza dovrebbe attestarsi a 500 euro per nucleo familiare (il doppio del Rei che ha interessato da gennaio a settembre 379mila famiglie), per un totale di 1,7 milioni di famiglie. Nella manovra saranno destinati al provvedimento circa 9miliardi per il 2019, suddivisi in 7,1 per il reddito […]

Read more

L’Ecofin, il comitato economico e finanziario Ue, di cui fanno parte i rappresentanti dei ministeri del Tesoro, ha bocciato la manovra italiana avallando in “toto” le considerazioni già espresse dalla  Commissione. L’Ecofin ha così comunicato la decisione in un documento di 5 pagine. Tuttavia si parla anche di ulteriori elementi che possono emergere dal dialogo […]

Read more

Sul sito del Ministero degli Affari Esteri è stata pubblicata la risposta del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, all’interrogazione a risposta immediata dell’On. Giorgia Meloni, in occasione del ‘Question Time’ dello scorso 21 novembre, da cui risulta che, in seno al Governo, con riguardo alla posizione da assumere, ci […]

Read more

Sorpresa! Scrive Il Tempo che ieri il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz è atterrato a Roma per incontrare Giovanni Tria e Luigi Di Maio. La Germania teme che la terza economia dell’Unione possa avere dei problemi ed implodere e far attivare la procedura di infranzione. Dopo la Brexit sarebbe un fallimento di Eurolandia. Angela […]

Read more

Reddito e pensioni di cittadinanza verranno varati con un decreto prima di Natale, questa l’unica novità emersa dopo il vertice di maggioranza a Palazzo Chigi. Occorre trovare alla svelta un accordo con la Commissione Ue e convincerli con la volontà di dedicare risorse agli investimenti accrescendo la quota di 36 miliardi già sbloccati dal governo. […]

Read more

Non è stata solo una sterile cena quella tra la delegazione del presidente del consiglio italiano Giuseppe Conte e il presidente della Commissione europea Junker. E’ Stato lasciato un documento di 28 pagine che lo stesso premier italiano ha sventolato alla stampa prima dell’inizio della cena. Il documento, in sostanza, cerca di convincere la commissione […]

Read more

Non litighiamo. We are friends, questa la frase del premier italiano Giuseppe Conte davanti alla stampa prima dell’inizio della cena con il  presidente Juncker nella sede della Commissione europea. Al termine della cena un portavoce della Commissione ha detto: “la cena di lavoro fa parte di un dialogo permanente in corso tra la Commissione e […]

Read more

Obiettivo del Governo è quello di portare la procedura di infrazione del debito, oltre le elezioni europee previste a maggio 2019. Oggi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il Ministro dell’Economia e Finanze Giovanni Tria sono dal presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker con il compito di lasciare aperta la porta con Bruxelles. […]

Read more

Il Pil mondiale del terzo trimestre è ridimensionato e si attesta ad un preoccupante 0,5%, rispetto alla Cina che vola tra il 5,5/6% e gli Usa oltre il 3%. La Repubblica scrive che l’incidenza sul Pil mondiale dell’economia americana e cinese è di circa il 40%; ciò, indica che il resto del mondo cresce circa […]

Read more

In settimana l’Italia è stata vittima di un massiccio attaco hacker che ha colpito le e-mail certificate rilasciate da Telecom. Circa 500mila gli account violati. Si pensa che tramite le e-mail trafugate possano essere stati presi anche i dati di interi computer. Le indagini della polizia postale sono in corso e per fortuna è stato […]

Read more

Sei sono i miliardi di euro evasi al fisco italiano in seguito al fenomeno del contrabbando di petrolio. Lo racconta l’inchiesta esclusiva “Nero come il petrolio” firmata da Giorgio Mottola per Report che andrà in onda questa sera alle 21.15 su Rai3, incentrata anche sulle indagini della Guardia di Finanza italiana. Si tratta di un […]

Read more

Dopo l’atomica è l’Intelligenza Artificiale che segnerà l’inizio della guerra totale. Non è una frase buttata giù per caso. Il presidente cinese Xi Jinping ha già annunciato che “entro il 2030 la Cina sarà una superpotenza nell’Intelligenza Artificiale (AI)”. Anche Vladimir Putin è dello stesso parere “chi dominerà l’AI comanderà il XXI secolo”. Scrive La […]

Read more

Putin e la sua “Scommessa Prometeica” è semplicemente quella di creare in occidente il caos, per evitare di far  “accerchiare la Russia”. Un caos per il caos. Molto interessante l’articolo pubblicato da Il Foglio che si riporta nelle parti più interessanti. La tesi di “Chaos as a strategy. Putin’s ‘Promethean’ Gamble”, un rapporto appena uscito a cura […]

Read more

Il 21 novembre si avvicina, la data in cui  la Commissione Europea si dovrà esprimere sulla manovra economica italiana. I timori che possa inziare, da quella data, la fase dell’avvio della procedura di infrazione è molto alta anche perchè, scrive Il Giornale,  nel governo si pensa che dietro le pressioni dell’Unione europea ci possa essere […]

Read more

Lybian Observer ha riportato che il portavoce del sedicente esercito libico Ahmed Al-Mismari ha detto che Khalifa Haftar rimarrà al suo posto come “comandante generale dell’esercito libico” fino alle elezioni. Al-Mismari ha indicato che l’unico comandante supremo riconoscibile dell’esercito libico sarà il presidente eletto. Ha aggiunto che il comando generale del sedicente esercito sta cercando […]

Read more

L’ambasciata italiana ha consegnato oggi attrezzature mediche agli ospedali di Qatrun e Janzour come parte del programma chiamato Solidarity Bridge. L’ambasciata italiana ha affermato che questo è un nuovo passo per sostenere “le città libiche più colpite dall’immigrazione clandestina e dal traffico di esseri umani, inclusa la cruciale regione meridionale”.

Read more

Amnesty International ha criticato, in una dichiarazione lunedì scorso, le politiche “deplorevoli” e “spietate” dell’Unione europea per quanto riguarda la risposta alla crisi migratoria nel Mediterraneo. “A causa delle spietate politiche degli stati dell’UE per impedire l’arrivo di migliaia di uomini, donne e bambini sulle coste europee, gli stessi sono intrappolati in Libia, esposti a […]

Read more

Il generale Kalifa Haftar alla fine è andato a Palermo ma ha disertato la riunione plenaria. Ha avuto  incontri con i ministri europei presenti e poi è ripartito intorno alle 11.00, lasciando un paio di delegazioni per gli incontri tecnici. L’uomo forte della Cirenaica ha però detto: “Siamo sempre in stato di guerra e il Paese […]

Read more

Crescita, spese eccezionali, peso degli interessi sul debito e clausole anti-sforamento del deficit sono le variabili su cui si lavora al Mef, in vista del nuovo Documento di bilancio che Roma deve inviare a Bruxelles entro martedì prossimo. Il programma non cambia ha ribadito il ministro Tria in audizione si resta con uno sforamento del […]

Read more

Il 5 novembre, il presidente Trump ha proseguito il suo piano per reintrodurre le sanzioni alla Repubblica islamica dell’Iran dopo aver ritirato gli Stati Uniti dall’accordo nucleare iraniano del 2015. Il Segretario di Stato Mike Pompeo su  USA Today: “Il nostro obiettivo è stressare il regime iraniano sulle  entrate che usa per finanziare attività violente […]

Read more

Secondo l’agenzia Reuters, il presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi avrebbe detto al Ministro delle Finanze italiano Giovanni Tria, a porte chiuse dopo la riunione dell’Eurogruppo, che l’alto debito pubblico italiano necessita  un grado di disciplina fiscale serio. Draghi aveva già espresso preoccupazioni sulla situazione italiana durante la conferenza stampa alla Bce lo scorso 25 […]

Read more

Secondo quanto riportato dai giornali d’oltralpe, in occasione della recente visita a Bangui del ministro degli Esteri Jean-Yves Le Drian, la Francia, per riconquistare terreno perso nel centrafrica, ha deciso di adottare una nuova strategia che prevede l’invio di armi e soldi per contrastare l’attività russa. Da dicembre 2017 Mosca, infatti, rifornisce il Centrafrica in […]

Read more

Il ministro dell’economia Giovanni Tria è stato ieri a Bruxelles per una missione impossibile con i membri dell’Eurogruppo. Tutti i ministri finanziari si sono schierati con la Commissione bocciando il progetto di bilancio. Chiesta la  la revisione, in difetto pronta la  procedura di violazione del patto di stabilità. Il ministro Giovanni  Tria in serata: “La […]

Read more

Il ministro dell’Economia e delle Finanze italiano, Giovanni Tria, oggi è a Bruxelles per offrire un’offerta “persuasiva” all’Eurogruppo, durante la riunione con i 19 ministri del Tesoro dei paesi aderenti all’Euro. Si tratta della fase di trattative fra il governo italiano e la Commissione Europea che culminerà, si spera, con un accordo in senso favorevole all’Italia. Il […]

Read more

‘Sanctions are coming‘, le sanzioni sono in arrivo, così con  un messaggio su Twitter  Donald Trump  annuncia  il ripristino di tutte le sanzioni Usa contro l’Iran a partire da lunedì 5 novembre. Saranno colpite soprattutto petrolio e banche. Questo nel tentativo di tagliare le gambe al governo di Teheran, anche se la Casa Bianca continua a […]

Read more

È morta di fame Amal Hussain la bimba diventata, suo malgrado simbolo delle sofferenze inferte dalla guerra alla popolazione dello Yemen. La piccola era ridotta a pelle e ossa nel suo Paese devastato dal conflitto. Il New York Times aveva pubblicato la sua foto la settimana scorsa, per cercare di rompere il silenzio e l’indifferenza […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Chi non le vive ogni giorno non le può capire. Le Forze Armate  sono la sintesi delle capacità di un Paese e viverle ogni giorno, in servizio, è un privilegio unico. Il 4 novembre si celebra la Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate.  Il 4 novembre 1918 entrava in vigore […]

Read more

Il portavoce di Fayez Al-Sirraj – Capo del Consiglio presidenziale libico – Mohammed El Sallak ha detto in conferenza stampa mercoledì che Al-Sarraj ribadirà alla Conferenza di Palermo la necessità di andare alle elezioni in Libia e approvare una base costituzionale. El Sallak ha detto che Al-Sirraj sottolineerà anche la necessità di porre fine alla […]

Read more

Li Xiangpeng, professore di robotica alla Soochow University di Suzhou, in Cina ha annunciato l’invenzione di un robot liquido, ispirato a Ternminator, il celebre film di fantascenza americano. Un androide che si autoripara istantaneamente grazie alla propria natura gelatinosa. Dopo sei anni di studi e sperimentazioni è nato un baby robot con caratteristiche simili. Piccolo […]

Read more

I due Ceo di Eni e Total, Claudio Descalzi e Patrick Pouyanné hanno siglato un’intesa per esplorare il sottosuolo dei fondali marini del Paese nordafricano, in partenership con la compagnia di Stato Sonatrach. Le due compagnie petrolifere lavorano insieme in diversi Paesi e Continenti e la sintonia è stata trovata dopo molto tempo e tanta […]

Read more

A Roma per una visita a sorpresa dell’uomo forte della Cirenaica. Il generale Kalifa Haftar è in Italia per incontrare  Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi. L’incontro è preparatorio per il  vertice organizzato dall’Italia sulla Libia che si terrà a Palermo il prossimo 12 e 13 novembre. Una visita, scrive il […]

Read more

“Non vi è alcun rischio di contagio dalla crisi del bilancio italiano nell’Unione europea. La zona euro non è pronta a fronteggiare una nuova crisi economica”, ha dichiarato il ministro delle finanze francese Bruno Le Maire  al quotidiano Le Parisien. La Commissione europea ha respinto la manovra economica italiana  del 2019 all’inizio di questa settimana […]

Read more

Sarebbe di 11 morti e 6 feriti il bilancio delle vittime da diversi colpi d’arma da fuoco esplosi da un uomo nella sinagoga di Pittsburgh, Pennsylvania, che era piena di fedeli per il servizio religioso del sabato. Secondo quanto riportato dall’inviata dell’emittente radio Kdka, l’uomo ha urlato insulti e ingiurie: «Tutti questi ebrei devono morire», […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il presidente del consiglio, Giuseppe Conte incontra Payez al Sarraj, dopo il rappresentante Onu Ghassan Salame, e nei prossimi giorni Khalid al-Mishri, presidente dell’Alto Consiglio di Stato, e a seguire Aguila Saleh Issa, presidente del parlamento di Tobruk. Il vertice di Palermo del 12 e 13 novembre è alle porte e non […]

Read more

Con il Consiglio dei Ministri n. 25 il Governo ha nominato il nuovo Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Enzo Vecciarelli che sarà sostituito al vertice dell’Aeronautica Militare, il prossimo 31 ottobre, dal Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso. Il Generale Alberto Rosso  lascia l’incarico di Capo di Gabinetto del Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. Il prossimo 6 novembre […]

Read more

Sale a tre il numero degli uomini fermati dalla Polizia di Stato ritenuti responsabili di violenza sessuale di gruppo, cessione di stupefacenti, omicidio volontario commessi nei confronti della giovane Desiree. Dopo il decreto eseguito questa mattina di fermo indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica nei confronti di un 27enne e di un 43enne […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte è a Mosca in questi giorni, in un momento davvero molto “caldo” per entrambi i paesi. Probabilmente l’Italia sta cercando una sponda di peso alla luce di due “faccende” davvero importanti per la salute e la vita del governo gialloverde. La bocciatura da parte della […]

Read more

Di fronte alla concorrenza cinese, nella cantieristica navale, occorre fare squadra. Questo è stato il motivo comune che ha avvicinato due colossi del mare. L’italiana Fincantieri e la francese Naval Group. Circa un anno fa Emmanuel Macron e Paolo Gentiloni firmarono un accordo che prevedeva un Airbus dei mari con il conseguente controllo, da parte […]

Read more

Come era previsto, l’Europa ha bocciato la manovra finanziaria dell’Italia per l’anno 2019. Punti particolarmente contestati sono la riforma delle pensioni, reddito di cittadinanza ed il conseguenziale aumento del debito pubblico. La Commissione Europea ha dato al Governo italiano tre settimane di tempo per fornire chiarimenti sul disegno di legge di bilancio 2019, formalizzando la […]

Read more

In un comunicato l’INPS rende noto che il presidente Boeri ha depositato oggi querela nei confronti del direttore del quotidiano “La Verità” Maurizio Belpietro e del giornalista Giacomo Amadori, il quale, in data 7 ottobre 2018 nell’articolo “Boeri usa le pensioni contro il governo: vuole tagliarle tutte a eccezione della sua”, ha accusato il Presidente […]

Read more

Oggi è stata inviata la lettera  (testo integrale) alla Commissione europea in risposta ai rilievi fatti dalla stessa Commissione sulla proposta della manovra economica italiana per il prossimo triennio. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha poi  incontrato la stampa estera e ha detto: “Abbiamo detto perché l’abbiamo impostata in questi termini, abbiamo spiegato la […]

Read more

L’Italia sta cercando di ottenere tutto il sostegno africano, in vista della conferenza di Palermo sulla Libia prevista per il 12 e il 13 novembre. Trentaquattro paesi africani e 13 organizzazioni internazionali, tra cui l’Unione europea, sono invitati a partecipare alla Conferenza di Roma, organizzata dal Ministero degli esteri italiano, giovedì prossimo. Il Ministro degli […]

Read more

“Ritiriamo gli emendamenti o cade il governo”, le parole di Di Maio ai sui parlamentari ed è  questo quello che sarebbe accaduto se non avessero ceduto da una parte e dall’altra, con in mezzo Giuseppe Conte. Luigi Di Maio ha messo sul piatto della bilancia la sua parola: “mi occuperò io degli emendamenti presentati dai […]

Read more

Moody’s porta il  rating dell’Italia a Baa3, portandolo a un passo dal ‘non investment grade’. Le motivazioni del declassamento a causa della manovra finanziaria del governo italiano. A non convincere Moody’s sono le previsioni di crescita inserite dal governo nella manovra, giudicate troppo ottimistiche. Numeri che non produrranno l’auspicato calo del debito che restera’ stabile […]

Read more

500 milioni del bilancio della Difesa verranno dirottati sui centri per l’impiego. Denaro da reperire alla svelta perchè il vice premier Luigi DI Maio vuole mantenere una delle promesse elettorali, ovvero tagliare i fondi al dicastero difesa (F-35 in particolare). Presso gli stati maggiori stanno lavorando sodo per dare un segnale tangibile dei tagli annunciati. […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Nella manovra finanziaria è stato inserito “l’azzeramento graduale dei contributi all’editoria”. Il provvedimento mira a tagliare i già risicati fondi destinati al settore, di per sè difficili da ottenere a causa dei numerosi cavilli burocratici esistenti. Solo le testate giornalistiche storiche riescono ad usufruirne. Le più piccole e soprattutto quelle digitali  non  riescono ad attingere a tali fondi […]

Read more

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte e del ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria, ha approvato il disegno di legge relativo al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e al bilancio pluriennale per il triennio 2019 – 2021. Le principali novità: Reddito di cittadinanza Si introdurrà una […]

Read more

Il presidente della Bce da Bali in Indonesia, dove sta partecipando ad un importante vertice tra FMI e Banca mondiale ha voluto parlare delle recenti tensioni tra Italia e Commissione Ue, “aspettiamo le carte sulla manovra e calmiamo i toni”. Frasi che vogliono stemperare gli animi dopo che Commissione europea e Fmi—venerdì scorso hanno evocato […]

Read more

Manichini del vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono stati bruciati  a Torino durante una manifestazione. Il vice premier Matteo Salvini,  “questi ‘democratici’ studenti, coccolati dai centri sociali e da qualche professore avrebbero bisogno di molte ore di educazione civica. Forse capirebbero che bruciare in piazza il manichino di Salvini, e di chiunque altro, […]

Read more

A quanto pare il governo giallo verde ci sa davvero fare. Il punto è ora dare segnali incoraggianti ai mercati. Far capire che il Def e la manovra non è tutto. Il programma e’ quello di creare un sistema virtuoso per favorire gli investimenti “Home Made”. L’idea è quella di affidarsi alle partecipate dello Stato, […]

Read more

Il premier italiano Giuseppe Conte ha rotto gli indugi e ha convocato una riunione a Palazzo Chigi per affrontare le criticità del Def e della manovra.   Presenti gli altri due vice premier, Luigi Di Maio, Matteo Salvini, il ministro dell’economia e finanze Giovanni Tria e il numero due della Lega e sottosegretario alla presidenza del consiglio […]

Read more

Il Ministro degli esteri italiano Enzo Moavero Milanesi è stato a Mosca dal suo collega Sergey Lavrov per discutere di rapporti bilaterali, di Ucraina e di Siria. L’interesse italiano, tuttavia, è rivolto in questo momento, soprattutto alla questione libica. Moavero, al riguardo, ha comunicato che alla conferenza del 12 e 13 novembre a Palermo è […]

Read more

Il Sole 24 ore in un articolo di Marco Ludovico anticipa quello che potrebbe verificarsi la prossima settimana per le nomine del vertice del comparto Difesa e dell’Intelligence italiana. Il 6 novembre prossimo l’attuale capo di stato maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano assumerà l’incarico di presidente del Comitato militare dell’Unione europea – Eucm. A […]

Read more

Sergio Mattarella potrebbe abbandonare la nave che affonda, a rivelarlo è il quotidiano ItaliaOggi. Dopo le travagliate decisioni del governo gialloverde, che hanno aumentato il deficit e messo (più di quanto già non lo fosse) l’Europa contro il Paese, ci troviamo di fronte a un nuovo paradigma politico. Le figure che dovevano proteggere la finanza pubblica […]

Read more

Un gruppo di 21 militanti del gruppo francese di estrema destra Generation Identitaire, ha attaccato e occupato oggi pomeriggio la sede a Marsiglia della ong Sos Mediterranée costringendo i dipendenti che in queo momento presenti ad uscire. La polizia è immediatamente intervenuta ponendo in stato di fermo tutti i componenti del gruppo xenofobo di estrema […]

Read more

Il governatore della Bce Mario Draghi ha fatto visita al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Era a Roma per alcune attività istituzionali e ha voluto incontrare il Capo dello Stato per lanciare alcuni moniti, “Attenti alla manovra. Non sottovalutate lo spread e le Borse“. Il timore del governatore è dovuto al prossimo termine dell’immissione di […]

Read more

In una nota congiunta i partiti di maggioranza annunciano la manovra economica per l’anno 2019, “le misure saranno finanziate con una copertura di circa 20 miliardi di euro, 10 reddito di cittadinanza, 7 Fornero, 2 flat tax, 1 per assunzioni straordinarie nelle forze di polizia.Domani il governo presentera’ il def in Parlamento“. Evitato lo scontro […]

Read more

Dopo un vertice di maggioranza è stato deciso che il rapporto Deficit-Pil resta al 2,4%, per quest’anno. Il Governo ha  probabilmente recepito i suggerimenti dell’Eurogruppo e soprattutto del Governatore della Bce Mario Draghi,  per una diminuzione del debito negli anni successivi  al 2019, grazie alla “crescita” che ci  dovrebbe essere e ai tagli agli sprechi. […]

Read more

Il ministro dell’economia Giovanni Tria a Lussemburgo ha partecipato alla riunione dell’Eurogruppo. Tra i presenti all’incontro anche il commissario europeo agli affari economici Pierre Moscoviti che ha fatto sapere che il “deficit del 2,4%, per i prossimi tre anni, rappresenta una deviazione molto significativa”. Il minsitro delle Finanze Finlandese ha aggiunto: “Guardo con attenzione a quello che sta acadendo […]

Read more

Il ministro Tria, in un intervista rilasciata al Sole 24 ore, spiega la tanto discussa manovra finanziaria: “Non è una discesa forte ma maggiore di quella realizzata negli ultimi anni. E sarà garantita anche da una clausola di salvaguardia sulla spesa che sostituisce le clausole sulle entrate fiscali utilizzate finora in ogni manovra per scrivere […]

Read more

Il monito del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “La Costituzione dispone che occorre assicurare l’equilibrio di bilancio e la sostenibilità del debito pubblico. Per tutelare i risparmi dei concittadini, le risorse per le famiglie e per le imprese, per difendere le pensioni, per rendere possibili interventi sociali concreti ed efficaci.  La Costituzione indica i criteri […]

Read more

Steve Bannon ha lanciato il suo progetto europeo The Movement che accoglie le sigle populiste e sovraniste di tutta Europa e ha incontrato Matteo Salvini, Luigi Di Maio e Giorgia Meloni di cui è stato ospite ad Atreju. Attento osservatore della situazione politica italiana, l’ex stratega di Donald Trump, spiega in una intervista a il […]

Read more

Ieri Giovanni Tria ha festeggiato i 70 anni al ministero, con aria molto rimaneggiata. Un breve rinfresco con i propri collaboratori. Il regalo? Una valigia, probabilmente, che sottende ad un prossimo preludio. Il ministro Tria non è mai stato d’accordo ad una manovra del genere di arrivare al 2,4% nel rapporto deficit/Pil, senza prevedere alcuna […]

Read more

Venerdì nero in borsa. Il premier Giuseppe Conte cerca di stemperare la situazione diventata calda, “l’Italia non è un problema per l’Europa, l’Italia vuole essere una risorsa”. A Piazza affari l’indice Ftse-Mib crolla del 4,30 per cento, con cadute a picco dei titoli bancari, Banco Bpm (-9,02%), Banca Generali (-8,83%), Bper Banca (-8,57%) e Unicredit (-8,2%), sul […]

Read more

Una fonte Ue, scrive La Stampa, parla di rischi incalcolabili per l’Italia a fronte di una manovra economica spregiudicata, “così facendo, l’Italia sta dichiarando guerra a sé stessa”, i mercati finanziari la puniranno. L’unico dato positivo, sostiene la fonte, è la permanenza del Ministro Tria (le cui dimissioni sono state avversate ed evitate  fortemente dal […]

Read more

La ricostruzione del ponte di Genova sarà affidata dal commissario straordinario ad “uno o più operatori”, escludendo Autostrade per l’Italia, la concessionaria del gruppo Atlantia. E’ quanto si evince dalla bozza finale del decreto Genova-Urgenze. Infatti il provvedimento del governo prevede che gli operatori non dovranno avere “alcuna partecipazione diretta o indiretta in società concessionarie […]

Read more

Luigi Di Maio è diretto e critica apertamente il Ministro del Tesoro Tria, “un vero governo del cambiamento, dice, non può fermarsi davanti ai decimali, perché va dato subito un segnale forte su tutte le priorità indicate nel contratto. E per farlo bisogna spingere il deficit, già con la nota di aggiornamento al Def, oltre […]

Read more

“Stretta su permessi di asilo e protezione umanitaria” Esulta il Ministro dell’Interno Matteo Salvini e lo fa con un messaggio su Facebook «#DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva all’unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia più sicura. Per combattere con più forza mafiosi e scafisti, per ridurre i costi di […]

Read more

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa iraniana “MIZAN”, I servizi di sicurezza iraniani hanno arrestato diverse persone sospettate di avere legami con l’attacco avvenuto lo scorso 22 settembre durante una parata militare del corpo dei Guardiani della rivoluzione islamica ad Ahvaz, nell’Iran sud occidentale. Mahmoud Alavi, ministro dell’Intelligence iraniano, rispondendo ai media ha dichiarato “Stiamo […]

Read more

La Repubblica riporta che le  autorità italiane avrebbero fatto pressioni su Panama perché revocasse l’iscrizione dai registri navali alla nave Aquarius. Sos Méditerranée e Medici Senza Frontiere si dicono “sconvolte” dall’annuncio dell’Autorità marittima del Paese che ha detto di essere stata costretta a revocare l’iscrizione dell’Aquarius dal proprio registro navale “sotto l’evidente pressione economica e […]

Read more

Matteo Salvini alla festa dei giovani di Fratelli d’Italia, Atreju è stato accompagnato da Giorgia Meloni e durante il suo intervento ha detto, “hai mai visto un presidente del Consiglio in carica augurarsi che cada il governo”. Si perché Salvini si sente premier ed è così convinto che gli scappa la frase, corretta poi da […]

Read more

Il leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei ha accusato gli Stati arabi del Golfo supportati dagli Stati Uniti ritenendoli responsabili dell’attacco terroristico avvenuto durante la parata militare che ha provocato la morte di almeno 25 persone, quasi la metà di loro membri delle guardie rivoluzionarie d’élite del Paese. L’accusa probabilmente aumenterà le tensioni con l’Arabia […]

Read more

Il Mattino riporta il parere di Alessandro Pace che non è d’accordo con le dichiarazioni del vicepremier Luigi Di Maio sul  reddito di cittadinanza. Di Maio, “occorre individuare una platea chiara e lo puoi fare solo su coloro che sai chi sono, da dove arrivano, cioè dall’Italia, e dove stanno”. Alessandro Pace, “parliamo di uno […]

Read more

Il ministro dell’Economia e Finanze italiano, Giovanni Tria, alla Camera, ha parlato del reddito di cittadinanza e della probabilità che il beneficio, oltre che agli italiani, dovrebbe andare anche agli stranieri, come previsto dalla stessa proposta di legge dei 5 Stelle presentata nella scorsa legislatura. Tria, sempre alla Camera, ha ribadito che la legge di […]

Read more

I tecnici della Lega Nord impegnati a trovare le risorse per la prossima manovra finaziaria sono a lavoro da tempo e cercano di dare una mano al ministro Tria. Fermi i pentastellati che si affidano completamente alle capacità e abilità  del ministro dell’economia e finanze italiano. Capacità messe in discussione dallo stesso M5S quando Tria […]

Read more

(di Massimiliano D’Elia) Il Ministro dell’Economia e Finanze italiano Giovanni Tria da Milano, in occasione del Bloomberg European Capital Markets Forum, ha voluto confermare la sua linea, ovvero che l’Italia rispetterà i parametri europei (deficit intorno all’l,6%) cercando di fare una manovra per contrastare la povertà e l’alto livello delle tasse che hanno portato alla […]

Read more

Il presidente Donald Trump, a seguito delle ripetuto richieste avanzate dalla Polonia che chiede una permanenza militare permanente degli Stati Uniti, ha dichiarato oggi che gli Stati Uniti stanno prendendo in considerazione tale richiesta e che condividono le preoccupazioni della Polonia riguardo ad una possibile aggressione da parte della Russia. La Polonia ha ripetutamente richiesto […]

Read more

Il ministro dell’Interno e vice premier Matteo Salvini è stato a cena ad Arcore da Silvio Berlusconi. Una cena senza alcun fine, a suo dire, solo per andare a trovare il presidente Berlusconi. La realtà è diversa, dal momento che al Governo si sentono piccoli scricchiolii. Obiettivo del leader leghista è la nomina di Foa alla […]

Read more

Quest’anno sarà la Champions League più ricca di sempre. Se la Juventus di CR7 e compagni dovesse arrivare fino in fondo potrebbe incassare circa 120 milioni di euro. I maggiori posti assicurati  hanno fatto aumentare notevolmente i ricavi “centralizzati” derivanti dai diritti televisivi e dalle sponsorizzazioni globali portando il montepremi a  circa 3,25 miliardi. Nei primi […]

Read more

«Sentivo qualche collega prima di me – spiega pacatamente Salvini nella conferenza – dire che abbiamo bisogno di immigrazione perché la popolazione europea invecchia, io ho una prospettiva completamente diversa. Penso di essere al governo e di essere pagato dai miei cittadini per vedere i giovani tornare a fare quei figli che facevano qualche anno […]

Read more

II decreto sicurezza comprende un inciso sull’immigrazione, dove sono previsti un taglio ai fondi per l’accoglienza e una stretta sui requisiti per entrare e/o restare in Italia, l’altro riguarda ordine pubblico, mafia, terrorismo, manifestazioni sportive e assunzioni di polizia e vigili del fuoco. Le novità principali Daspo: ex terroristi, se protagonisti di tifo violento, potranno essere […]

Read more

Junker ha telefonato al premier italiano Giuseppe Conte, “sono del tutto allibito dai continui attacchi di almeno uno dei due vicepremier italiani e dalla retorica politica di parte della coalizione del governo”. Sullo stesso tono Juncker, intervistato dai giornalisti internazionali ha detto, “Salvini ha affermato che in campagna elettorale ogni volta che apro bocca, lui […]

Read more