Documenti falsi per acquistare IPhone, arrestato dai Carabinieri

Views

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un 58enne italiano, con numerosi precedenti, per truffa e possesso di documenti d’identificazione falsi. 

L’uomo, approfittando del notevole afflusso di clienti  presso il “Valmontone Outlet”, è entrato in azione cercando di stipulare fraudolentemente un finanziamento per l’acquisto di un Iphone X, del valore di circa 1.200 euro, presso un negozio di elettronica del centro commerciale.

I Carabinieri della Stazione di Valmontone, interessati  dalla commessa del negozio, hanno fermato il truffatore che alla loro vista ha esibito un documento falso. Gli immediati accertamenti non solo hanno permesso di appurare come il documento, perfettamente composto nell’aspetto esteriore, risultava non corrispondente alla persona in questione, ma hanno svelato la natura del finanziamento e della sua finalità. 

Il telefono è stata recuperato e restituito all’esercizio commerciale. 

Il truffatore, con numerosi precedenti dello stesso genere, dall’apertura fraudolenta di finanziamenti e di conti correnti alle truffe in danno di persone anziane, è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza in caserma. 

Ad esito del rito direttissimo, l’attività dei Carabinieri della Stazione di Valmontone è stata convalidata, e il truffatore ha patteggiato per una pena di un anno e otto mesi di reclusione.

Documenti falsi per acquistare IPhone, arrestato dai Carabinieri

CRONACHE |