Libia, attaccato il ministero degli esteri

Views

Almeno due terroristi colpiscono il quartier generale del ministero degli esteri libico a Tripoli, aprendo il fuoco prima di farsi saltare in aria una volta entrati nell’edificio.
Un impiegato del ministero ha detto che tre persone sono state uccise e sei ferite. Il ministero della salute ha confermato il bilancio di un morto e nove feriti.
I tre terroristi sono sospettati di essere militanti dello Stato islamico, ha riferito una fonte a Reuters. Uno è stato ucciso dalle guardie del ministero e gli altri due si sono fatti esplodere, ha detto la fonte.
Un forte fumo è subito salito dall’edificio che era circondato dalle forze di sicurezza mentre i feriti venivano portati in ospedale.
Il ministro degli Esteri Mohamed Taher Siala è comunque al sicuro, ha detto un impiegato del ministero.

Libia, attaccato il ministero degli esteri

EVIDENZA 1, MONDO |