Usa alla conquista dell’Africa

Views

Così come riporta askanews gli Stati Uniti avrebbero intenzione di presentare, questa settimana, una nuova strategia per rafforzare la loro presenza in Africa e contrastare la crescente influenza di Cina e Russia nel continente.

Il piano, preparato dal Consiglio per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, segnerà un cambio di rotta per l’amministrazione, desiderosa di concentrarsi sulla rivalità con Pechino e Mosca, piuttosto che sulla minaccia terroristica, fin qui al centro della strategia statunitense in Africa. Finora, il presidente Donald Trump si è mostrato indifferente verso il continente, tanto da aver impiegato più di un anno per incontrare il leader di un Paese africano; inoltre, in molti Stati dove ancora essere nominato l’ambasciatore statunitense.

La nuova strategia, secondo la Nbc, non dovrebbe comunque prevedere più fondi o aiuti per l’Africa, ma una semplice riorganizzazione delle risorse già impiegate nel continente. Se la Cina è presente da anni, tanto da essere diventata il maggior partner commerciale dell’Africa, la presenza della Russia è più recente e caratterizzata soprattutto da accordi di cooperazione militare e di vendita di armi.

Usa alla conquista dell’Africa

EVIDENZA 1, MONDO |