Conte, migranti pronti a lasciare la Sea Watch

Views

I 47 migranti che sono a bordo della Sea Watch a breve lasceranno la nave. “Tra qualche ora inizieranno le operazioni di sbarco”, ha comunicato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte da Milano, dove ha incontrato il sindaco Giuseppe Sala. “Si è aggiunto anche il Lussemburgo alla lista dei Paesi amici che hanno risposto al nostro invito. Siamo con l’Italia 7 paesi”, ha continuato il premier.

Gli altri stati che hanno dato la disponibilità all’accoglienza sono Francia, Germania, Portogallo, Malta e Romania.

I migranti sono a bordo dell’imbarcazione dell’ong tedesca da 12 giorni. La nave si trova a un miglio da Siracusa. Nella prefettura della città siciliana c’è stata una riunione fiume. Intanto prosegue la mobilitazione sulla spiaggia da parte di cittadini e associazioni che chiedono, da giorni, che ai migranti sia consentito di sbarcare. Ieri, 29 gennaio, sul caso si era espressa la Corte europea dei diritti dell’Uomo. I giudici di Strasburgo avevano chiesto all’Italia di “prendere il prima possibile tutte le misure necessarie per assicurare ai ricorrenti cure mediche adeguate, cibo e acqua”, ma non di far sbarcare le persone.

Conte, migranti pronti a lasciare la Sea Watch

EVIDENZA 1, ITALIA |