Libia, a marzo si inizia con le elezioni municipali

Views

Il giornale The Libya Observer riporta che le procedure elettorali per indire in Libia elezioni municipali inizieranno già il prossimo marzo. Lo ha detto il capo della commissione centrale per le elezioni dei Consigli comunali in Libia, Salim Bin Tahiya. Bin Tahiya ha detto che 69 comuni sono stati registrati finora, aggiungendo che le elezioni inizieranno prima nei consigli municipali dove c’è un maggiore tasso di elettori, citando in particolare al Baida e al Khoms. I comuni inizieranno il processo elettorale con i pochi fondi disponibili, in attesa dell’intervento del Consiglio presidenziale. Una prima rata del valore di 15 milioni di dinari libici è già stata erogata per organizzare le consultazioni. “A Tripoli e nei comuni vicini c’è bisogno di più tessere elettorali attraverso campagne di sensibilizzazione”, ha aggiunto Bin Tahiya. Molti consigli comunali della Libia hanno terminato il loro mandato di quattro termini e, pertanto, dovrebbero essere rinnovati tramite nuove elezioni da tenersi a breve.

Libia, a marzo si inizia con le elezioni municipali

EVIDENZA 2, MONDO |